DIRETTIVA BOLKESTEIN TESTO PDF

Direttiva del Parlamento Europeo e del Consiglio relativa ai servizi nel mercato interno (ex Bolkestein) TESTO INTEGRALE DISPONIBILE PER GLI UTENTI. Knight Frank is a leading independent real estate consultancy in Canada. Search and find the perfect home, property investment or commercial property or. Il testo del compromesso, adottato dal Parlamento Europeo in seduta plenaria il 16 . Testo della proposta di direttiva Bolkestein (PDF), su

Author: JoJoshura Kigagis
Country: Barbados
Language: English (Spanish)
Genre: Health and Food
Published (Last): 9 January 2004
Pages: 20
PDF File Size: 14.28 Mb
ePub File Size: 3.87 Mb
ISBN: 259-5-69660-679-5
Downloads: 97003
Price: Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader: Fauramar

Gli Stati membri in cui sono stabiliti gli organizzatori dovrebbero garantire che essi forniscano una garanzia per il rimborso di tutte le somme pagate da o per conto dei viaggiatori e, nella misura in cui un pacchetto include il trasporto di passeggeri, per il rimpatrio dei passeggeri in caso d’insolvenza degli organizzatori. Modulo informativo standard qualora il professionista che agevola un servizio turistico collegato online ai sensi dell’articolo 3, punto 5lettera asia un tedto che vende un biglietto di andata e ritorno.

La Corte di giustizia ha in numerose occasioni esaminato la questione e riconosciuto i diritti del paziente. Inoltre la presente direttiva bolketsein dovrebbe incidere sul principio del servizio universale nell’ambito dei servizi sociali degli Stati membri.

Direttiva CEE 12/12/2006 n. 2006/123/CE

Aspetti generali della Direttiva Servizi 6 1. Il viaggiatore ha diritto di chiedere una copia cartacea qualora il contratto di pacchetto turistico sia stato stipulato alla contemporanea presenza fisica delle parti. Dovrebbero inoltre avere il diritto di risolvere il contratto di pacchetto turistico senza corrispondere spese di risoluzione qualora circostanze inevitabili e straordinarie abbiano un’incidenza sostanziale sull’esecuzione del pacchetto.

In tal caso XY, come previsto dal diritto dell’UE, dispone di una protezione per rimborsare i pagamenti da voi ricevuti per servizi non prestati a causa dell’insolvenza di XY e, se necessario, per il vostro rimpatrio. La presente direttiva si applica ai pacchetti offerti in vendita o venduti da professionisti a viaggiatori e ai servizi turistici collegati agevolati da professionisti a viaggiatori.

Il professionista fornisce all’organizzatore le informazioni necessarie ad adempiere i suoi obblighi di organizzatore.

Dette informazioni sono inserite in ogni documento informativo nel quale i prestatori danno una direthiva dettagliata dei loro servizi. Entro il 1 o gennaio la Commissione presenta al Parlamento europeo e al Consiglio una relazione generale sull’applicazione della presente direttiva.

Edizione quotidiana in PDF A soli 9,90 dirrttiva Informazioni adeguate su tale esclusione dovrebbero essere rese accessibili al pubblico al fine di assicurare che professionisti e viaggiatori siano correttamente informati del fatto che tali pacchetti o i servizi turistici collegati non sono disciplinati dalla presente direttiva. OJ L Pertanto, beneficerete di tutti i diritti dell’UE che si applicano ai pacchetti.

  KUMARIMARUDE HRIDAYAM PDF

Articolo 4, paragrafo 2, direttiba c. Al fine di garantire una concorrenza leale e la protezione dei viaggiatori, dovrebbe applicarsi anche ai servizi turistici collegati l’obbligo di fornire prove sufficienti della sussistenza di garanzie a fronte dei rimborsi delle somme versate e del rimpatrio dei viaggiatori in caso d’insolvenza.

EUR-Lex – L – EN – EUR-Lex

Per quanto riguarda la presente direttiva, il legislatore ritiene che la trasmissione di tali documenti sia giustificata. In certi casi gli organizzatori dovrebbero essere autorizzati ad apportare unilateralmente modifiche al contratto di pacchetto turistico.

Articolo5, paragrafo 1, direttova f. Il cedente e il cessionario del contratto di pacchetto turistico sono solidamente responsabili per il pagamento del saldo del prezzo e degli eventuali diritti, imposte e altri costi aggiuntivi risultanti eirettiva tale cessione. Consulta il testo del bando e gli allegati formato PDF – Kb I viaggiatori possono risolvere bokestein contratto, senza corrispondere spese di risoluzione, qualora i servizi non siano eseguiti secondo quanto pattuito e questo incida in misura significativa sull’esecuzione del pacchetto e l’organizzatore non abbia posto rimedio al problema.

Guzzi, Federico Francesco Editore: Il viaggiatore dovrebbe poter pretendere la soluzione dei problemi e, ove non possa essere prestata una parte significativa dei servizi turistici inclusi nel contratto di pacchetto turistico, al viaggiatore dovrebbero essere offerti servizi alternativi adeguati.

soccer shorts

Fatto salvo didettiva paragrafo 1, il viaggiatore ha diritto di risolvere il contratto di pacchetto turistico prima dell’inizio del pacchetto senza corrispondere spese di risoluzione in caso di circostanze inevitabili e straordinarie verificatesi nel luogo di destinazione o nelle sue immediate vicinanze e che hanno un’incidenza sostanziale sull’esecuzione del pacchetto o sul trasporto di passeggeri verso la destinazione.

Articolo 11 Modifica di altre condizioni del contratto di pacchetto turistico 1. Who is online Users browsing this forum: La frammentazione giuridica comporta costi maggiori per le imprese e ostacoli per quelle che vogliono operare oltre frontiera, limitando quindi la scelta dei consumatori.

Il viaggiatore ha diritto di presentare denuncia a norma della presente direttiva bolkeatein dei citati regolamenti e convenzioni internazionali. Si dovrebbe in particolare chiarire che il regolamento CE n. Le amministrazioni statali, con decreto del Ministro competente, Numero 14 – suapnewsletter. Articolo 13, paragrafi 5, 6 e 7.

DIRETTIVA CEE 12/12/ N. //CE

L’organizzatore informa il cedente dei costi effettivi della cessione. Se del caso, le relazioni di cui al primo e secondo comma sono corredate di proposte legislative. Le sanzioni previste devono essere effettive, proporzionate e dissuasive. Skip to main content.

  C1384 TRANSISTOR DATASHEET PDF

Gli Stati membri dovrebbero fissare le tesyo sulle sanzioni da irrogare per le violazioni delle disposizioni nazionali che recepiscono la presente direttiva e garantirne l’attuazione.

Languages, formats and link to OJ. Laddove sia impossibile assicurare il rientro del viaggiatore come pattuito nel contratto di pacchetto turistico a causa di circostanze inevitabili e straordinarie, l’organizzatore sostiene i costi dell’alloggio necessario, ove possibile di categoria equivalente, per un periodo non superiore a tre notti per viaggiatore.

Le richieste di informazioni e le richieste di effettuare verifiche, ispezioni e indagini a titolo del presente capo sono debitamente motivate, in particolare specificando la ragione della richiesta. Ne consegue che sussistono grandi divergenze tra le legislazioni degli Stati membri.

I professionisti che agevolano servizi turistici collegati dovrebbero essere obbligati a informare i viaggiatori che non stanno acquistando un pacchetto e che i singoli fornitori di servizi turistici sono i soli responsabili della corretta esecuzione dei loro contratti. Servizi finanziari come assicurazioni di viaggio non dovrebbero essere considerati servizi turistici. Gli Stati membri assicurano che, prima dell’inizio del pacchetto, l’organizzatore non possa unilateralmente modificare le condizioni del contratto di pacchetto turistico diverse dal prezzo ai sensi dell’articolo 10, salvo che: Articolo boolkestein, paragrafo 1, lettera a.

Il risarcimento o la riduzione del prezzo concessi ai sensi della presente direttiva e il risarcimento o la riduzione del prezzo concessi ai sensi di detti regolamenti e convenzioni internazionali sono detratti gli uni dagli altri bolestein evitare un risarcimento eccessivo. Modulo informativo standard qualora l’organizzatore trasmetta dati a un altro professionista ai sensi dell’articolo 3, punto 2lettera bpunto v. I conflitti tra la presente direttiva ed altri atti comunitari sono stati identificati e sono contemplati dalla presente direttiva, anche tramite deroghe.

Se l’organizzatore o, in alcuni Stati membri, il venditore diventa insolvente, i pagamenti saranno rimborsati. Attualmente un elevato numero di ostacoli nel mercato interno impedisce ai prestatori, in particolare alle piccole e medie imprese PMIdi espandersi oltre i confini nazionali e di sfruttare appieno il mercato unico.

Articolo11, paragrafi 2, 3 e 4 e articolo 12, paragrafi 3 e 4. Articolo 18 Riconoscimento reciproco della dieettiva in caso d’insolvenza e cooperazione amministrativa 1.